Quando le sfumature contano: il puzzle 1000 colori di Clemens Habicht

Clemens Habicht

Fare puzzle è rilassante..fare questo puzzle è estasiante. Clemens Habicht ha realizzato un puzzle di 1000 pezzi dove ogni pezzo è di un unico colore.

“L’idea è nata dalla volontà di godere delle sottili differenze del blu di un cielo presente in un puzzle particolarmente brutale. Ho capito che, senza guardare la presenza dei dettagli dell’immagine per aiutare a localizzare il pezzo in questione, mi stavo servendo esclusivamente delle sfumature di colore e ciò è stato molto più soddisfacente rispetto al seguire tradizionalmente i dettagli visivi dell’immagine.
L’effetto stranezza è dovuto al fatto che, a differenza dei puzzle ordinari in cui, in effetti, si ridisegna un’immagine specifica partendo da un riferimento, in questo caso si ha un senso di conoscenza innato sulla posizione di ciascun pezzo rispetto ad ogni altro. C’è una vera e propria logica nel farlo e ciò è stranamente calmante, rilassante, quasi terapeutico. Sarà il tedesco che è in me a parlare forse.
Quando ogni pezzo si incastra perfettamente e nella giusta posizione, sento come una pacca sulla spalla, una vittoria”.